Premessa: differenza tra Cosmeceutico e Cosmetico

La parola cosmeceutico è formata dall’unione di due termini: cosmetico e farmaceutico; indica qualcosa di meno di un farmaco ma qualcosa di più di un cosmetico. 

Nello specifico: Cosmetico è un prodotto per l’igiene e la bellezza del corpo, Cosmeceutico è invece un prodotto per uso topico dotato di una valenza terapeutica.

Il cosmetico è un prodotto destinato ad essere applicato solo sulle superfici esterne del corpo umano (epidermide, sistema pilifero e capelli, unghie, labbra, organi genitali esterni), oppure sui denti e sulle mucose della bocca, con lo scopo prevalente di pulirli, profumarli, modificarne l’aspetto, correggere gli odori corporei, proteggerli o preservarli in buone condizioni.

Il cosmeceutico é lo step successivo, più articolato del semplice cosmetico, che estende la propria potenzialità fino al trattamento dell’inestetismo vero e proprio.

 

 

La Parola al Medico Esperto in Medicina Estetica

“Trattamenti medici e cosmeceutici lavorano in tandem, personalmente abbino sempre a un trattamento di medicina estetica, prodotti di bellezza cosmeceutici, per un uso domiciliare, affinché si ottimizzino e favoriscano il mantenimento dei risultati.

Con 3 sedute di trattamenti  e 2-3 mesi di  utilizzo di cosmeceutici, si ottiene un miglioramento della sofficità, dello spessore e dell’idratazione dermica» dichiara la Dr.ssa Veronica Manzoni, Medico Estetico a Milano e in provincia di Bergamo.

Prescrivo cosmeceutici di altissima qualità per mantenere il più a lungo possibile l’incarnato luminoso che si ottiene dopo un trattamento di medicina estetica. I cosmeceutici sono i miei alleati migliori, e di un medico estetico in generale, perché completano e prolungano il trattamento di medicina estetica effettuato in studio.

Poiché i fattori che influenzano lo stato della pelle sono vari ed eterogenei (macchie, ruvidità della pelle, svuotamento, rilassamento cutaneo) è necessario mettere in pratica strategie d’azione diversificate in base all’ inestetismo da trattare”.

Vediamo quali sono gli ingredienti che si usano nei cosmeceutici:

  • Acido ialuronico = la base di tali prodotti è praticamente sempre l’acido ialuronico, che ha un forte potere idratante, con l’aggiunta di diversi principi attivi in base alla finalità per cui sono stati formulati.
  • Vitamine (A e C in particolare) = potente anti ossidante e illuminante
  • Acido Glicolico =  a basso dosaggio, contenuto in alcune creme da notte, produce una lievissima e lenta esfoliazione costante che dona alla pelle una nuova texture e un colorito più vivo e brillante. 
  • Acido Salicilico, efficace nel trattamento di patologie della pelle, in particolare l’acne
  • Acido Cogico, utile contro l’accumulo di melanina, quindi schiarisce le macchie cutanee
  • Escina = un drenante naturale, e con pigmenti che aiutano a nascondere l’inestetica occhiaia.
  • Antiossidanti
  • Oli essenziali

Consiglia infine la Dottoressa Veronica Manzoni: “E’ importante ricordare sempre alle pazienti che prima di applicare qualsiasi tipo di cosmetico o cosmeceutico  è necessaria una accurata detersione della cute dal trucco e dalle sostanze che si accumulano sulla nostra pelle durante la giornata”.

 

——————————————–

Contatta e chiedi una consulenza alla Dott.ssa Veronica Manzoni.
Riceverai uno sconto sulla prima seduta, oppure, se preferisci, un omaggio (ad esempio un campioncino di crema). 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Compila il campo:

captcha