Le esigenze della pelle dopo i 30 anni sono diverse: rimpolpare, liftare, appianare le rughe, eliminare le macchie… cosa bisogna fare per rallentare gli effetti del tempo sul nostro viso? 

Con l’avvicinarsi dei trent’anni il volto inizia a mostrare i segni del tempo. Piccole rughe fanno capolino sulla fronte e vicino agli occhi e si fatica ogni giorno di più ad avere un aspetto fresco. Verso i quarant’anni, poi, iniziano i veri problemi: la produzione di elastina e collagene diminuisce, provocando una drastica diminuzione dell’elasticità e della tonicità dei tessuti. Il film idro-lipidico, inoltre, diventa più fine, determinando un abbassamento delle difese del derma e rendendolo più soggetto a danneggiamenti e disidratazione. Ma quali sono quindi le esigenze della pelle e come rallentare il processo di invecchiamento?

 

 

 Ecco a quali aspetti si deve prestare attenzione:

1. Rimpolpare. Il primo passo da compiere è cercare di restituire tono e compattezza ai tessuti, così da combattere i cedimenti e la gravità. La strada per ottenere buoni risultati passa dall’idratazione costante e dall’utilizzo di prodotti appositi. 

2. Liftare. Anche in questo caso è fondamentale l’idratazione: contrastare la perdita di acqua da parte dei tessuti li renderà più elastici e vi aiuterà a mantenere la pelle giovane. L’alimentazione è un aspetto da non sottovalutare, con i cibi antiossidanti che sono efficaci anti-età naturali.

3. Appianare le rughe. Se entro i trenta anni le rughe non sono troppo evidenti, dopo i quaranta, spesso, si assiste a un rapido peggioramento. Il tempo non si può fermare, ma le rughe possono essere appianate tramite massaggi, ginnastica facciale, trattamenti medici (come la radiofrequenza e il laser) o cosmetici.

4. Eliminare le macchie della pelle. Con l’avanzare dell’età, aumenta la probabilità di sviluppare macchie della pelle. Queste discromie, spesso, sono causate dalla luce del sole, ed è quindi consigliabile applicare sempre una protezione adeguata al fine di prevenirle. Per attenuare le macchie già presenti, i trattamenti di riferimento sono quelli ambulatoriali che utilizzano raggi laser. 

——————————————–

Contatta e chiedi una consulenza alla Dott.ssa Veronica Manzoni.
Riceverai uno sconto sulla prima seduta, oppure, se preferisci, un omaggio (ad esempio un campioncino di crema). 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Compila il campo:

captcha