Medicina estetica a Milano: come riconoscere un professionista

La medicina estetica sta spopolando anche in Italia. Ecco come riconoscere un vero medico estetico a Milano e prenderti cura di te senza rischi ed effetti collaterali.

Sempre più donne e uomini ricorrono alla medicina estetica per migliorare il loro aspetto, ma anche per curare alcune malattie della pelle, l’acne, la tanto odiata cellulite, le smagliature. Tutti questi inestetismi possono essere risolti solo rivolgendosi ad un medico estetico preparato, che conosce le soluzioni disponibili e sa consigliarti quella più adatta al tuo caso specifico. Ecco quindi 4 caratteristiche che deve avere un medico estetico a Milano, ma anche nel resto d’Italia, per essere ritenuto un vero professionista!

Titolo di studio e preparazione medica

Quando si cerca una soluzione economica nel campo della medicina estetica, spesso ci si imbatte in personale senza esperienza e senza preparazione, come le estetiste che, senza un titolo di studio adeguato, promuovono trattamenti estetici dai dubbi risultati, primo fra tutti i filler senza ago di cui ti abbiamo parlato qualche settimana fa. Per ottenere davvero il risultato sperato, quindi, rivolgiti ad un vero medico: solo un medico estetico può conoscere a fondo le caratteristiche della pelle e offrirti un trattamento efficace in base al tuo caso specifico, evitando brutte sorprese.

Ambulatorio pulito e sanificato

Altra caratteristica che deve avere un medico estetico per essere un vero professionista è un ambulatorio pulito e sanificato, proprio come quello di qualsiasi altro medico. Un filler, un trattamento di biorivitalizzazione o una carbossiterapia devono essere eseguiti in un ambiente adeguato per darti tutta l’igiene che cerchi ed evitare infezioni dopo la seduta, per questo la pulizia e la sanificazione degli ambienti è la prima cosa che devi guardare quando ti presenti per la prima volta nello studio del tuo medico estetico a Milano!

Ampia gamma di prodotti

Poiché ogni pelle e ogni persona è diversa dalle altre, un medico estetico deve essere in grado di offrirti trattamenti con prodotti differenti in base alle tue esigenze. Il filler, per esempio, in base alle zone di applicazione, al tipo di inestetismo da trattare, al risultato che si vuole raggiungere, avrà una particolare composizione di acido ialuronico. Solo un medico estetico può sapere quale è il filler giusto per farti raggiungere il risultato che vuoi ottenere.

Diffida da chi propone a tutti i pazienti lo stesso filler. Nel nostro studio di medicina estetica a Milano abbiamo a disposizione più di 10 filler con differenti composizioni per offrirti trattamenti davvero personalizzati.

Attenzione all’armonia del corpo

Altra caratteristica che distingue un vero medico estetico è l’attenzione al risultato finale, che si traduce in:

  • un’attenta analisi delle esigenze del paziente,

  • una valutazione dell’armonia delle zone da trattare,

  • una proposta calibrata che esalti le forme senza stravolgerle.

Quante volte ci è capitato di vedere qualcuno con labbra sformate, zigomi talmente voluminosi da sembrare finti o fronti inespressive? Un vero medico estetico questi errori non li fa, anzi, grazie alla sua professionalità riesce a distendere la pelle, dare risalto ai lineamenti e rimpolpare i volumi così bene, che il risultato è talmente naturale da far passare il trattamento inosservato.

Se vuoi migliorare il tuo aspetto, cancellare i segni del tempo o curare piccoli inestetismi, non affidarti a chiunque, ma cerca un medico estetico preparato e riconosciuto.

Filler senza ago: funziona davvero?

Stanno spopolando anche in Italia i filler senza aghi che permettono di ottenere labbra voluminose senza ricorrere alla medicina estetica. Sono efficaci? La parola all’esperto. Il filler: cosa è e come funziona Il filler è una sostanza che viene iniettata sottopelle e...

PORRE RIMEDIO ALLE SMAGLIATURE? CON LA MEDICINA ESTETICA SI PUO’!

Come combattere le smagliature? Le smagliature sono considerate da tutte le donne come “la bestia nera” degli inestetismi, in quanto difficilissime da trattare, sono infatti uno dei difetti cutanei più frequenti e più odiati in assoluto, perché sempre visibili e...

RINGIOVANIMENTO VAGINALE

Esistono dei trattamenti per il ringiovanimento vaginale? Sì! Scopriamo quali sono e quali benefici portano Per motivi di salute, per sentirsi più femminili, per vivere meglio l’intimità, sempre più donne esternano il desiderio di sottoporsi a dei trattamenti per il...