LASSITA’ CUTANEA

Con lassità cutanea si intende il concetto di flaccidità della pelle, che appare “cadente”.

L’ inestetismo lo si avverte principalmente nell’area del viso, sottomento e collo, nell’interno braccia tra le ascelle ed il gomito, nell’addome, nell’interno cosce e nell’area del ginocchio.
Le cause possono essere diverse anche se l’inestetismo è facilmente associabile all’invecchiamento, all’esposizione solare, alla forza di gravità ed al movimento.

Si tratta apparentemente di un cedimento strutturale dei tessuti cutanei e sottocutanei, legato alla loro perdita di tono ed a un apparente “svuotamento” dei pannicoli che li sottendono.

SCOPRI QUALI SONO I TRATTAMENTI PER LA LASSITA’ CUTANEA:


Fili
Carbossiterapia
Biorivitalizzazione
Radiofrequenza