PELURIA SUPERFLUA O IPERTRICOSI/IRSUTISMO

Per irsutismo si intende l’eccessiva crescita di peli nelle aree del corpo di una donna sensibile agli ormoni maschili (androgeni). Tali aree comprendono il viso (in particolare, l’area posta sopra il labbro superiore e il mento), il torace, le areole mammarie, l’addome (in particolare, la linea mediana, o linea alba), la schiena, i glutei, le cosce, le braccia (dalla spalla al gomito) e la regione genitale.
L’irsutismo frequentemente si associa a disturbi quali irregolarità o scomparsa dei flussi mestruali, perdita di capelli, acne, sovrappeso ed obesità In genere, deriva da un’eccessiva produzione di ormoni androgeni (noti come ormoni maschili, ma presenti anche nella donna) a opera delle ovaie o delle ghiandole surrenali. Altre volte l’irsutismo si manifesta in presenza di normali livelli di androgeni, a causa di una eccessiva sensibilità della cute alla loro azione, altre volte la causa è dovuta alla policistosi ovarica che determina un’eccessiva produzione di testosterone e di altri ormoni androgeni a opera delle ovaie.

SCOPRI QUALI SONO I TRATTAMENTI PER L’IPERTRICOSI:


Laser
Luce pulsata