Blefaroplastica non chirurgica: rischi, costi e risultati

Cosa è la blefaroplastica non chirurgica e come ti aiuta a sembrare più giovane? Scopri come funziona, che vantaggi ti offre e dove effettuarla per ottenere i risultati sperati.

Blefaroplastica: cosa è

La blefaroplastica è il termine tecnico con cui si indica il recupero dei volumi della palpebra superiore. Con il passare del tempo e la naturale perdita di collagene da parte dei tessuti, è normale che la palpebra superiore dei nostri occhi tenda a “cedere”, dando al nostro viso un aspetto stanco, sciupato e corrucciato. Grazie alla blefaroplastica tradizionale è possibile eliminare la parte di pelle in eccesso sottoponendosi ad un intervento chirurgico, ma oggi, con la blefaroplastica non chirurgica, si può riscoprire uno sguardo più radioso senza ricorrere alla sala operatoria. Ecco come.

Blefaroplastica non chirurgica: come funziona

La blefaroplastica non chirurgica viene effettuata in regime ambulatoriale con macchinari d’avanguardia, come il D.A.S. Medical che sfrutta radiofrequenze ad onde lunghe per stimolare le fibre elastiche e rigenerare il collagene della palpebra, rendendo la pelle più elastica ed eliminando l’effetto “palpebra cadente”.

Blefaroplastica non chirurgica: rischi e controindicazioni

La blefaroplastica non chirurgica è un trattamento indolore e non invasivo, che non ha particolari controindicazioni e non necessita di una degenza post-operatoria, come invece accade con la blefaroplastica tradizione.

Affinché il trattamento di blefaroplastica non chirurgica sia davvero efficace è importante rivolgersi ad un medico estetico competente, che sappia regolare la giusta potenza del macchinario in base al tipo di pelle da trattare e alla gravità dell’inestetismo, per prevenire ustioni o lesioni e ottenere i risultati sperati in poche sedute.

Blefaroplastica non chirurgica: i trattamenti

Un trattamento di blefaroplastica non chirurgica con DAS Medical dura meno di mezz’ora, è estremamente preciso, indolore e non lascia segni, se non un piccolo rossore localizzato che sparisce dopo poche ore e un lieve gonfiore che passa dopo un paio di giorni.

Prima e dopo il trattamento, inoltre, viene applicata una crema anestetizzante, così da evitare qualsiasi tipo di fastidio.

Dopo il primo trattamento è già possibile vedere una pelle più liscia e tirata, ma i veri risultati si vedono solo dopo qualche seduta. La frequenza e la durata di un ciclo di trattamenti di blefaroplastica non chirurgica deve essere definita dal medico estetico sulla base delle esigneze di ogni paziente, ma in linea di massima dopo 2/4 trattamenti effettuati a distanza di un mese uno dall’altro è possibile raggiungere ottimi risultati e riscoprire uno sguardo più ampio e luminoso.

Blefaroplastica non chirurgica: i costi

Il costo di un ciclo di trattamenti di blefaroplastica non invasiva effettuata con DAS Medical dipende dalla pelle da trattare e dalla gravità dell’inestetismo. Per conoscere il costo di una blefaroplastica non chirurgica, contatta la dottoressa Veronica Manzoni e richiedi un incontro per valutare il tuo caso specifico e scoprire l’iter che ti porterà ad avere di nuovo uno sguardo giovane e ammaliante.

Filler e botulino: Quali sono le differenze?

Filler e Botulino tendono spesso a venire confusi e capita che il paziente richieda il trattamento non adeguato alla sua condizione. Ovviamente il medico estetico riconosce il caso e propone quello più adeguato, ma se questo non succede? Mettiamo chiarezza su queste...

Massaggio olistico: quando l’estetica gioca d’anticipo

I trattamenti estetici agiscono sulle conseguenze del tempo e dello stress, ma si può agire in anticipo e mantenere la pelle bella fin da giovani. Ecco come. Fili in PDO, carbossiterapia, needling, filler,... Tutti i trattamenti estetici sono perfetti per cancellare i...

Fili in PDO: biostimolanti per la bellezza

Cosa sono i fili in PDO, come funzionano e che effetti hanno sulla pelle?    Fili in PDO: cosa sono Prima di addentrarci nei benefici e negli usi dei fili in PDO, è bene chiarire di che trattamento estetico stiamo parlando. I fili in PDO, conosciuti anche come...