Filler e botulino: Quali sono le differenze?

Filler e Botulino tendono spesso a venire confusi e capita che il paziente richieda il trattamento non adeguato alla sua condizione. Ovviamente il medico estetico riconosce il caso e propone quello più adeguato, ma se questo non succede? 
Mettiamo chiarezza su queste procedure estetiche.

Continua a leggere per saperne di più!

terapie estetiche: a cosa servono?

Molto spesso si associa la branca della medicina estetica a una disciplina superficiale e frivola; in realtà le persone che si sottopongono ai trattamenti non lo fanno esclusivamente per vanità, ma per risolvere situazioni che sono causa di vero disagio per la persona, sia dal punto di vista fisico che sociale e di autostima.

Altri credono che i trattamenti di medicina estetica portino a risultati artificiosi e poco naturali. L’obiettivo della medicina estetica è invece e sei sicurquello di giungere a una bellezza naturale, composta dall’armonia dei volumi e delle forme.

Spesso infatti si tratta sottolineare e accentuare dei tratti del paziente per esaltarne la naturale bellezza.

FIller e Botulino sono trattamenti che consentono di donare al paziente un aspetto naturale, tonico e armonioso; aiutandolo a recuperare la sicurezza e il sorriso.

I prodotti però non agiscono allo stesso modo ma hanno due funzioni completamente opposte, scopriamole insieme:

botulino: la tossina che dona relax

La tossina contenuta nel Botox è una proteina neurotossica prodotta dal batterio Clostridium Botulinum.

Si tratta di un farmaco a tutti gli effetti, che permette di rilassare il muscolo in cui viene iniettato in maniera mirata, il risultato? Le rughe vengono attenuate donando un aspetto riposato a tutto il viso.

Perché compaiono le rughe? Le rughe sono causate dalla muscolatura mimica del nostro volto, la quale caratterizza i movimenti del nostro volto durante le espressioni. In giovane età la produzione di collagene consente alla pelle di tornare liscia e compatta in seguito alla contrazione, ma con l’avanzare degli anni e la diminuzione della sintesi di collagene, la cute perde questa capacità e rimangono i segni dei movimenti.
Dott.ssa Veronica Manzoni
Medico estetico a Romano di Lombardia

I risultati delle iniezioni di Botulino sono visibili a qualche giorno alla seduta ed il potere di distensione è così potente da annullare quasi totalmente i segni sulla pelle.

 

filler: il riempitivo idratante 

A differenza del Botulino, il potere del Filler a base di acido ialuronico consente di riempire, i solchi e le rughe vengono quindi riempiti e la cute sollevata, per ottenere lo stesso effetto giovane e disteso.

Mentre il Botox viene utilizzato solo solo in alcune zone specifiche del volto, il Filler può essere utilizzato in svariati modi:

Come riempitivo di rughe e solchi

  1. Per rimpolpare le labbra e renderle più turgide 
  2. Per migliorare la forma del naso (Rinofiller)
  3. Per definire le curve del viso: zigomi, sopracciglia, mento ecc..

Focus: L’acido ialuronico ha il potere di idratare la zona trattata favorendo il turnover cellulare, questo garantisce anche un funzionamento funzionale oltre che estetico.

risultati a confronto

Filler e Botulino sono entrambi due trattamenti temporanei: Il Botox ha una durata che varia dai 4 ai 6 mesi, mentre il Filler dai 4 ai 12 mesi. I risultati variano a seconda della zona trattata e dalla risposta dell’organismo, diversa in ogni individuo.

In seguito ai trattamenti entrambe le sostanze vengono smaltite in completa autonomia dall’organismo. Inoltre il Filler in seguito al riassorbimento, stimolerà la sintesi di collagene, migliorando l’aspetto della cute nel tempo.

Questi trattamenti offrono innumerevoli soluzioni alle problematiche della pelle e del corpo e, se utilizzate correttamente, consentono un risultato naturale e armonioso. Per questo motivo è importante rivolgersi ad un professionista competente che utilizzi solo materiali di prima qualità.

La Dott.ssa Veronica Manzoni segue costantemente corsi di aggiornamento per rimanere al passo con nuove tecniche e nuovi strumenti, inoltre è possibile prenotare un appuntamento sia nella sede di Milano che a Romano di Lombardia (MI).

 

Preoccupati del tuo benessere oltre che dei segni del tempo. Contattaci per saperne di più sui trattamenti olistici disponibili nello studio di Romano di Lombardia, tra Bergamo e Milano.

Massaggio olistico: quando l’estetica gioca d’anticipo

I trattamenti estetici agiscono sulle conseguenze del tempo e dello stress, ma si può agire in anticipo e mantenere la pelle bella fin da giovani. Ecco come. Fili in PDO, carbossiterapia, needling, filler,... Tutti i trattamenti estetici sono perfetti per cancellare i...

Fili in PDO: biostimolanti per la bellezza

Cosa sono i fili in PDO, come funzionano e che effetti hanno sulla pelle?    Fili in PDO: cosa sono Prima di addentrarci nei benefici e negli usi dei fili in PDO, è bene chiarire di che trattamento estetico stiamo parlando. I fili in PDO, conosciuti anche come...

Cosa fare quando noti delle macchie sulla pelle?

Hai delle macchie scure o dei puntini bianchi sulla pelle? Potrebbero essere malattie ereditarie o semplici segni dell’invecchiamento. Scopri le cause e come curarle. Le macchie sulla pelle sono generate da un cambiamento nella produzione di melanina che, a sua volta,...