4 cose che non sapevi sul filler labbra

Filler Labbra sì o no? Prima di sottoporti a questo trattamento estetico, leggi il nostro articolo e scopri tutto quello che c’è da sapere sui filler labbra.

Il filler labbra è il trattamento estetico più richiesto negli ultimi anni, anche se lascia ancora spazio a molti dubbi. Fa male? È rischioso? Quanto dura? Ecco le risposte che cerchi!

1- Il filler labbra non è doloroso

Il dolore che si prova durante un trattamento estetico è molto diverso da individuo a individuo: ci sono persone che provano dolore spezzandosi un’unghia e altre che hanno una soglia del dolore molto elevata. Tutto sommato il filler labbra non è considerato un trattamento estetico doloroso.

Innanzitutto, viene effettuato in regime ambulatoriale, e già questo ti aiuta a capire che si tratta di un trattamento quasi innocuo. Inoltre, prima di procedere con l’iniezione vera e propria, il medico applica una crema anestetizzante sulle labbra, che riduce ulteriormente il fastidio dell’ago.

Molte mie pazienti ritengono più dolorosa una ceretta all’inguine di un filler labbra!

2- È efficace solo se iniettato

Estetiste e centri di bellezza stanno proponendo sul mercato un filler senza aghi che equivale ad una soluzione di acido ialuronico da spalmare sulle labbra. Questo tipo di filler, però, è del tutto inutile, in quanto l’acido ialuronico non riesce a penetrare in profondità. Dopo l’applicazione del filler senza ago le labbra sembrano più voluminose, ma è un effetto temporaneo che sparisce dopo pochi giorni, rendendo vano il tuo investimento. L’acido ialuronico può dare vero volume alle labbra solo se viene iniettato sottopelle con siringhe e cannule adeguate.

3- È anallergico, ma…

Di per sé l’acido ialuronico non ha controindicazioni perché è un componente già presente nel nostro organismo. Anallergico e naturale, aiuta la pelle ad essere elastica e dà volume ai tessuti, soprattutto quelli del viso. La sua produzione tende a diminuire con gli anni e con il filler si può aggiungere alle labbra l’acido ialuronico che le rende carnose. All’interno del filler labbra, però, sono presenti anche altri componenti che potrebbero dare disturbi, per questo è importante valutare con attenzione quale prodotto stiamo per utilizzare per non avere effetti collaterali.

Solo un medico estetico è in grado di riconoscere la composizione del filler e decidere quale prodotto è più adatto al tuo tipo di pelle e al risultato che vuoi raggiungere.

4- Non è per sempre

Proprio perché si tratta di un prodotto naturale, l’acido ialuronico viene riassorbito dal nostro corpo. Dopo circa 3/6 mesi dall’applicazione le tue labbra torneranno alla loro forma originale e sarai tu a decidere se e quando sottoporti ad una nuova seduta per riavere volume.

Sottoponiti ad un filler labbra in totale sicurezza e non rischiare controindicazioni.

Mesoterapia: quanto può costare un trattamento

Perfetta contro la cellulite e la ritenzione idrica, la mesoterapia è un trattamento di medicina estetica da effettuare in regime ambulatoriale. Ecco come funziona e quanto costa.   La mesoterapia: cosa è La mesoterapia è una tecnica farmacologica medicale che...

Rughe naso labiali: come eliminarle con il filler

Con l’avanzare dell’età tutti siamo soggetti alle rughe, un inestetismo che influisce notevolmente sulla percezione che abbiamo di noi stessi. Soprattutto le piccole rughe verticali che si formano tra naso e bocca, infatti, fanno assumere al volto un aspetto...

Medicina estetica a Milano: come riconoscere un professionista

La medicina estetica sta spopolando anche in Italia. Ecco come riconoscere un vero medico estetico a Milano e prenderti cura di te senza rischi ed effetti collaterali. Sempre più donne e uomini ricorrono alla medicina estetica per migliorare il loro aspetto, ma anche...