4 cose che non sapevi sul filler labbra

Filler Labbra sì o no? Prima di sottoporti a questo trattamento estetico, leggi il nostro articolo e scopri tutto quello che c’è da sapere sui filler labbra.

Il filler labbra è il trattamento estetico più richiesto negli ultimi anni, anche se lascia ancora spazio a molti dubbi. Fa male? È rischioso? Quanto dura? Ecco le risposte che cerchi!

1- Il filler labbra non è doloroso

Il dolore che si prova durante un trattamento estetico è molto diverso da individuo a individuo: ci sono persone che provano dolore spezzandosi un’unghia e altre che hanno una soglia del dolore molto elevata. Tutto sommato il filler labbra non è considerato un trattamento estetico doloroso.

Innanzitutto, viene effettuato in regime ambulatoriale, e già questo ti aiuta a capire che si tratta di un trattamento quasi innocuo. Inoltre, prima di procedere con l’iniezione vera e propria, il medico applica una crema anestetizzante sulle labbra, che riduce ulteriormente il fastidio dell’ago.

Molte mie pazienti ritengono più dolorosa una ceretta all’inguine di un filler labbra!

2- È efficace solo se iniettato

Estetiste e centri di bellezza stanno proponendo sul mercato un filler senza aghi che equivale ad una soluzione di acido ialuronico da spalmare sulle labbra. Questo tipo di filler, però, è del tutto inutile, in quanto l’acido ialuronico non riesce a penetrare in profondità. Dopo l’applicazione del filler senza ago le labbra sembrano più voluminose, ma è un effetto temporaneo che sparisce dopo pochi giorni, rendendo vano il tuo investimento. L’acido ialuronico può dare vero volume alle labbra solo se viene iniettato sottopelle con siringhe e cannule adeguate.

3- È anallergico, ma…

Di per sé l’acido ialuronico non ha controindicazioni perché è un componente già presente nel nostro organismo. Anallergico e naturale, aiuta la pelle ad essere elastica e dà volume ai tessuti, soprattutto quelli del viso. La sua produzione tende a diminuire con gli anni e con il filler si può aggiungere alle labbra l’acido ialuronico che le rende carnose. All’interno del filler labbra, però, sono presenti anche altri componenti che potrebbero dare disturbi, per questo è importante valutare con attenzione quale prodotto stiamo per utilizzare per non avere effetti collaterali.

Solo un medico estetico è in grado di riconoscere la composizione del filler e decidere quale prodotto è più adatto al tuo tipo di pelle e al risultato che vuoi raggiungere.

4- Non è per sempre

Proprio perché si tratta di un prodotto naturale, l’acido ialuronico viene riassorbito dal nostro corpo. Dopo circa 3/6 mesi dall’applicazione le tue labbra torneranno alla loro forma originale e sarai tu a decidere se e quando sottoporti ad una nuova seduta per riavere volume.

Sottoponiti ad un filler labbra in totale sicurezza e non rischiare controindicazioni.

Prepara il tuo corpo all’estate con la carbossiterapia

Vuoi un’estate a prova di cellulite? Prova la carbossiterapia, un trattamento anallergico che riduce le adiposità localizzate. Scopri i vantaggi e come funziona. Le adiposità localizzate sono le più difficili da eliminare, per questo bisogna intervenire con...

Come funziona e che benefici offre la biorivitalizzazione viso

Nello studio di Romano di Lombardia la dott.ssa Manzoni effettua sedute di biorivitalizzazione viso per farti sentire più giovane. Scopri tutti i benefici di questo trattamento. I benefici della biorivitalizzazione La biorivitalizzazione è un trattamento estetico che...

Rughe naso labiali: cause e rimedi

Vuoi prevenire o cancellare le rughe naso labiali? Segui i consigli della dottoressa Manzoni, medico estetico a Bergamo che riceve nel suo studio di Romano di Lombardia e in altri centri a Milano e Brescia. Le rughe naso labiali sono le più fastidiose perché sono...